Il ’68 e “quel” desiderio

Due scuole riminesi tornano a far parlare del ’68 mediante la presentazione della mostra Vogliamo tutto: 1968-2018, una riduzione dell’omonima mostra organizzata dal Meeting per l’amicizia fra i popoli  di Rimini dell’estate scorsa. La mostra è corredata da una video-documentazione sugli eventi riminesi a cura del Centro culturale Il Portico del Vasaio. Le due scuole, […]

La cruda necessità della fede. L’intervista integrale ad Andrew Hyatt, regista di Full of Grace

Dopo l’ampia partecipazione alle proiezioni di “Full of Grace” presso il cinema Settebello, mettiamo a disposizione di tutti l’intervista ad Andrew Hyatt – regista e sceneggiatore del film – proiettata entrambe le serate in coda al film, già anticipata con un estratto sul nostro sito. Inoltre, subito sotto, trovate  il trailer del film, dal quale è […]

I video dell’incontro con Violante e Mauro: a proposito di dialogo e referendum

Vi riproponiamo i video, derivati dalla diretta Facebook che abbiamo messo in atto la serata dell’incontro.  La possibilità di un nuovo ascolto dell’incontro diventa tanto più interessante visto il livello alto tenuto dai relatori e la ricchezza di spunti offerta. Per motivi di connessione sono tre e ci scusiamo per i brevissimi tagli (di pochi […]

Una questione di ragione. La trascrizione dell’incontro

JE SUIS. UNA QUESTIONE DI RAGIONE A proposito dei fatti di Parigi Dialogo con Alessandro Banfi, direttore TGcom24, e Wael Farouq, docente di Scienze Linguistiche e Straniere, Università Cattolica di Milano Rimini 16 febbraio 2015 – Sala Manzoni   Roberto Gabellini Buonasera e benvenuti a tutti. Quando abbiamo pensato a questo incontro erano appena accaduti […]

A fianco dell’uomo. La Chiesa di Papa Francesco. La trascrizione dell’incontro.

A FIANCO DELL’UOMO. LA CHIESA DI PAPA FRANCESCO Dialogo con Alessandro Banfi Venerdi 28 marzo 2014 Buonasera e benvenuti a tutti. L’incontro di stasera vuole essere un momento di lavoro insieme sulla figura del Papa, sulle sue parole e sulla sua testimonianza; e questo lavoro non può che partire dal punto dentro di noi nel […]